­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­I colori dei loghi nel settore tecnologico

Sfrutta il potere del colore per costruire il brand della tua piccola attività
Kelly the cat at a laptop

Sviluppa un marchio che attiri i click dei clienti

Tutte le startup tecnologiche vorrebbero essere la nuova Facebook oppure la nuova Instagram. I loro prodotti spesso rispondono ad esigenze che gli utenti non sanno nemmeno di avere, ma avere l’idea giusta è solo il primo passo: per distinguersi da tutti gli altri bisogna dimostrare di essere competenti ed in grado di gestire un business sostenibile. Come scegliere quindi un logo che sia percepito come moderno e innovativo, ma che riesca a convogliare anche la tua sofisticatezza e il tuo senso per gli affari? Abbiamo analizzato la gamma di colori di più di 1000 loghi di aziende attive nel campo della tecnologia, valutato l’identità che gli imprenditori in questo campo normalmente vogliono trasmettere con il proprio logo e consultato degli esperti di psicologia del colore per aiutarti nella scelta.

Pixel per pixel: elaborazione di dati e i colori per il successo

  • Technology industry popular logo color choices
Scene from The Social Netowrk
 
C’è un’unica costante nella Silicon Valley e in tutti gli altri poli tecnologici del mondo: il cambiamento. Detto questo, ci sono quattro colori di base che le aziende leader del settore tecnologico utilizzano per i loro loghi: blu, bianco, nero e rosso. Nessun altro colore appare in più del 12% dei loghi. Nelle richieste di loghi giunte a 99designs, però, la realtà è abbastanza diversa, con i colori appena citati che vengono affiancati anche da grigio, verde e arancione. Quello tecnologico è l’unico settore dove chi ci consulta per la creazione del proprio logo ha una gamma di colori più vasta rispetto ai leader di settore. Vuole forse dire che queste aziende stanno esagerando con le idee innovative? In un settore che cambia in maniera rapidissima e vede costantemente nuove realtà, l’affidabilità è la chiave del successo. Non è quindi una sorpresa il fatto di trovare il blu come richiesta nel 59% dei contest su 99designs e nel 61% dei loghi dei leader nel settore tecnologico ed è considerato quasi come un colore di base. Ma cosa potrebbe essere compatibile con il blu? Un bel bianco pulito, ad esempio. Il bianco appare infatti in oltre il 40% dei loghi tra i top brand della tecnologia. Anche il rosso è molto gettonato, comparendo in circa un terzo dei loghi. Rimangono distaccati il marrone e il rosa, che appaiono in meno del 2% dei loghi delle aziende tecnologiche. Questi colori vengono percepiti rispettivamente come troppo legati alla terra (il marrone) oppure troppo infantili (il rosa) e mal si combinano con l’estetica snella e moderna della maggior parte delle aziende tech. Se diamo un occhiata ai loghi delle 4 principali aziende tecnologiche vediamo una vasta gamma di colori esadecimali e una selezione limitata di blu:
  • Apple logo
  • Samsung logo
  • Microsoft logo
  • Google logo
 
Google e Microsoft utilizzano una combinazione vivace di blu, rosso, verde e giallo. Questo mix rappresenta la varietà delle loro offerte, comunicando azione con il rosso, freschezza con il verde, divertimento con il giallo e sicurezza con il blu. Una volta anche la mela più famosa del mondo utilizzava un numero molto vasto di colori, al giorno d’oggi, però, il brand di tecnologia per antonomasia utilizza un lussuoso nero. Esattamente come Apple anche Samsung utilizza solo un colore: un forte e affidabile blu marina. I colori che scegli per il tu logo hanno un enorme impatto su come i tuoi clienti percepiscono il tuo marchio. Come può una piccola startup emulare il successo dei giganti della tecnologia ancor prima di ricevere il primo round di finanziamenti? Una volta capito che tipo di personalità vuoi trasmettere con il tuo brand sarà facile tradurre i tuoi tratti distintivi in colori.

Guarda il tuo profilo! La personalità dei colori nei marchi dell’industria tecnologica

Quando redigi un brief su 99designs ti viene chiesto di valutare il tuo business sulla base di dodici tratti della personalità.
  • 99designs' brand personality traits
 
I dati raccolti mostrano che gli imprenditori del settore tecnologico hanno le seguenti preferenze:
  • Technology industry preferred brand personality traits
 
Dai dati analizzati deduciamo che gli addetti al settore tecnologico vogliono apparire moderni, mascolini e lussuosi. Questi tratti si allineano con i seguenti colori:
  • Technology industry brand personality-color combinations
 
Sulla base di questi elementi ci saremmo aspettati di vedere molto rosso, blu e marrone nei loghi delle aziende tecnologiche e molto poco giallo. In realtà abbiamo notato molto blu e molto rosso, ma molto poco marrone. La combinazione di nero, bianco, rosso e blu racchiude la maggioranza dei colori utilizzati nell’industria tecnologica, il blu enfatizza qualità come l’affidabilità e la competenza, mentre il rosso da una connotazione entusiastica e porta l’attenzione alla natura innovativa dei prodotti. Quindi qual è il problema del marrone? Quello che non si è preso in considerazione qui è che il marrone viene associato con un altro elemento: lo sporco. Esattamente l’opposto del bianco deciso di tutti gli uffici delle aziende tecnologiche di successo che di solito lo combinano con computer e hardware color argento.

Diventare la prossima startup di successo: quali colori dovrebbero prendere in considerazione gli imprenditori del digitale?

Anche se le aziende leader hanno una gamma di colori abbastanza limitata, tecnologia significa comunque innovazione. Quindi, anche per quanto riguarda l’utilizzo dei colori, gli imprenditori del settore non dovrebbero essere spaventati se il loro marchio non contiene il blu o il bianco. Ci sono diverse scelte di colore da prendere in considerazione oltre ai colori standard che possono far emergere la propria startup come moderna, mascolina e lussuosa.
  • Psychology of color meanings
 
L’arancione è un colore dinamico e moderno. Se la tua azienda ha una forte carica di energia con una buona dose di divertimento puoi giocare con un logo arancio. Se invece vuoi dimostrare la tua competenza ma non vuoi fissarvi sul blu puoi pensare anche al viola: si tratta infatti di un colore molto lussuoso e con una connotazione culturale che lo associa alla saggezza. Dai un'occhiata a come alcuni leader dell’industria digitale hanno deciso di giocare con i tratti della personalità dei colori nella scelta del loro logo.
  • Yahoo! logo
  • Pinterest logo
  • Snapchat logo
 
Nella tua ricerca del design perfetto per il tuo logo dovrai prendere in considerazione la personalità del tuo brand e pensare ai tratti principali che vuoi trasmettere. Il colore è sicuramente una scelta personale, ma conoscere la psicologia del colore può aiutarti a prendere una decisione determinante per il tuo successo. Hai confermato la scelta del blu, oppure sei pronto a optare per l’arancione? In ogni caso, quando creerai il tuo logo, saprai che sarà quello su cui tutti vorranno cliccare.

Tute blu, colletti bianchi o camici verdi: quali sono i colori degli altri settori?

Vuoi saperne di più sull'impatto di progettazione di un business?
Iscriviti per ricevere le ultime notize su come il design può influenzare la tua attività.
Non vedrai l’ora!
A breve riceverai tutti i nuovi contenuti freschissimi direttamente nella tua casella di posta elettronica!